Bibièna, Ferdinando
Direzioni A' Giovani Studenti nel Disegno dell'Architettura Civile, Nell'Accademia Clementina Dell'Instituto delle Scienze: Divise in cinque parti (Band 1) — Bologna, 1777

Page: 87
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/bibiena1777bd1/0169
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
PARTE Q_U A R T A
D l
FERDINANDO GALLI
BIBIENA

Delle iivisionì delli cinque Ordini dell9 Architettura ^
con aggiuntivi gT Intercslonj Jotto
gli Archi.

Ediamo che gli antecedenti Autori han-
no fondata la lor divisone dalla gros-
sezza delia colonna nella parte da basso,
e perchè tal divisone resta dissicile sen-
za rotti a servirsene : pensai sormare una
divisione non Soggetta ad alcuni numeri rotti, e che
anche ogni Persona di mediocre ingegno potesfe con
facilità ritrovare le sue divisìoni, lasciando che tutti
li rotti cadino nella grofsezza delle cdonne, non mo-
vendosi però niente dalle proporzioni, che nulla da
uie sono siate diminuite, nè alterate: anzi che nel-
la mia direzione vi pongo per.prima quelle Pago me
del Vignala: ma con la modulazione da me sorma-
ta, e ad ogn* ordine altre all* uso d’ oggi, non di-
minuendo la quantità, ed anche qualità delle mem-
brature, coaoscendo quelle non essere di precetto
così stretto, che obblighi asfolutamente aliarci;
però torno a dire senza alterazione nelle propor-
zioni , e quantità a ordine per ordine come Segue*
S’awerte, che le Sagome delle cornici, capitelli,
baie, e piedestalli quelle che sono Segnate * sono
quelle del V ignola.
Dovendosi fare P Ordine Toscane senza piedeslal-
lo, tutta l’altezza si dividerà in parti 31 , una del-
le quali sarà il modulo diviso in 8 parti, e ciasche-
du.ia di quelle in terzi, e secondo occorrerà , ec-
covi li rotti che vi vengono. Alla Tavola 33.
la Ai-
loading ...