Bibièna, Ferdinando
Direzioni A' Giovani Studenti nel Disegno dell'Architettura Civile, Nell'Accademia Clementina Dell'Instituto delle Scienze: Divise in cinque parti (Band 1) — Bologna, 1777

Page: 46
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/bibiena1777bd1/0084
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
l’Architettura consiste In

AVVERTIMENTI
PRIMA DI FABBRICARE
Preji da Vitruvìo, Palladio, ed altri Autori.
* Architettura è Arte, ed il Profenore di quel-
la chiamali Architetto, derivando dalle voci
greche ARCOS , che lignisica Principe , e Te-
CTON , Artefice , o Fabbro ; però Architetto tanto
vuol dire, come Signore, o sia Autore, o Rettore d’ar-
tificio , o d* opera, e per conseguenza V Architettura
significa Capo maestria, o Rettoria nell* artificio#
( i Ordine.
( i Dispofizione •
( 3 Euritimia , o numero.
( 4 Simmetria .
{ 5 Decoro.
( 6 Diflribuzione.
1 Ordine è una moderata attitudine di membri,
c consille nella quantità delle grandezze, facendo
che tutte le parti de* membri corrispondano fra lo-
ro , e tutta 1’ opera ; la sua bellezza è la Simme-
tria , ed il suo oppoito è la confusione.
2 D'spcsizione è la giufta collocazione delle cose
nel disegno dell’ opera da farli, ed è in tre modi, cioè
Icnografia , ovvero disegno della pianta .
Olograsia , ovvero disegno dell* alzato .
Seoografia, o disegno di tutto il solido .
3 Euritimia, o numero, è grazioso aspetto, é co-
moda forma nella composizione delle membra, che
corrispondano in lunghezza , larghezza , ed altezza,
il che fi fa tutte le volte , che le membra dell* opera
sono convenienti, e corrispondenti alla loro forma.
4 Simmetria è la convenienza deile membra di
tutta P opera, e corrispondenza delle parti separa*
te alla forma della figura secondo le sue parti, co-
me sono nel corpo umano le membra sue, che si
misurano col diro, col palino, col piede , col cu-
bito , ed altre limili misure.
5 De-
loading ...