De Rossi, Giovanni Battista
La Roma sotterranea cristiana (Band 3, Text) — Rom, 1877

Page: 393
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/derossi1877/0419
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
°* =^

LIBRO TERZO

IL CIMITERO DI CALLISTO SOPRA TERRA
E TRATTATO GENERALE DEI CIMITERI ALL'APERTO CIELO
E DELLE RELAZIONI LORO COI SOTTERRANEI

CAPO I.

Cimiteri alla superficie del suolo: novità ed importanza del loro esame.

Giunti al termine del lungo e faticoso viaggio nella gigantesca sotterranea
necropoli callistiana, usciamo all'aperto cielo e volgiamo tutt'attorno l'occhio sull'area
esterna e sulla superficie del suolo, sotto il quale è scavata la meravigliosa rete
di sepolcrali gallerie. Molta e varia materia qui si offre alle nostre ricerche: qui
dobbiamo molti dati raccogliere per risolver problemi di somma importanza dai
passati esploratori della Roma sotterranea non previsti o non curati; e che sono
parte essenziale del programma ai nuovi studii prescritto. Prima d'ogni altro ci
viene innanzi il quesito sui sepolcri cristiani all'aperto cielo. I sepolcri del cimi-
tero di Callisto furono essi tutti sotterranei, ovvero altri scavati sotterra, altri
costruiti sopra terra? E questi ultimi furono essi pochi, quasi isolati, soltanto
aggruppati attorno alle basilichette; ovvero coordinati a sistema di ampio, rego-
lare sepolcreto e cimitero? E di cotesto cimitero non sotterraneo quanta mai fu
l'estensione, quali le forme materiali, quali le condizioni legali, quale in fine la
storia e la cronologia?

L'importanza delle proposte quistioni è di intrinseca evidenza; esse sono col-
legate ai più fondamentali problemi storici, giuridici e cronologici della scienza,
il cui apparato analitico in questi volumi vengo esponendo ed esaminando. Poco
minore dell'importanza è la novità dell'argomento. Che nel libro pontificale ed in
altri documenti della storia di Roma cristiana il vocabolo coemeterium, almeno dal
secolo quarto, abbia significato non i soli sotterranei sepolcreti, ma eziandio*le
superiori basiliche con le annesse fabbriche ad uso di abitazione dei viventi,

50
loading ...