Rosellini, Ippolito
I monumenti dell'Egitto e della Nubia (Band 3,1): Monumenti del culto — Pisa, 1844

Page: 59
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/rosellini1844bd3_1/0061
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
CAPITOLO QUARTO

TEMPJ DI WADI-ESSEBUAH , DI DA&KE E DI
GHIRSCIEH-HASSATT

§. i. Semispeco di Wadi-Essebuah, opera di Ramses III
dedicata ad Amonré. — II tempio era un altro Kam-
seseion in Nubia, e il luogo una Diospoli.—I Cri-
stiani lo convertirono al loro culto, e lo dedicarono
a S. Pietro apostolo.

i_Ja Àmada si viene in una breve giornata di na-
vigazione a quel monumento della sponda occi-
dentale cui gli Arabi faan dato il nome di Wadi-
Essebuah , vale a dire, la Valle dei Leoni. Diedero
probabilmente occasione a un tal nome le sedici
grandi e belle sfingi che, partendo in doppio or-
dine dal fiume, formavano il viale del tempio. Due
statue colossali, maggiori circa due volte del ve-
ro, stanno allato delle due prime sfingi, e quattro
più grandi terminando il viale facevano fronte al-
la porta del tempio. Le sfingi e le statue portano
ugualmente le leggende di Ramses III, che fece co-
loading ...