Nardi, Luigi
Descrizione antiquario-architettonica con rami dell'Arco di Augusto, Ponte di Tiberio e Tempio Malatestiano di Rimino — Rimino, 1813 [Cicognara, 4053]

Page: 5
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/nardi1813/0005
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
LUIGI NARDI

AL LETTORE

A

lcuni Letterati, e parecchi celebri Artisti d'Italia
e d'Oltremonte cercavano con avidità l'Operetta del
Temanza, la quale descrive il celebre Arco ed il magni-
sico Ponte di Rimino, e ne dà i rami. L'essere però
divenuta rarissima diede impulso ai Tipografi Signori
Marsoner e Grandi di Rimino di pensare alla ri-
stampa di detta Operetta co' suoi rami, aggiungendo-
vi quelli che l'esterna parte del Tempio Malatestiano
rappresentano, ed altri che tre osservabili bassirilievi,
ed alcune interessanti medaglie pongono sott' occhio ;
dando nello stesso tempo delle notizie, le quali non
sossero per essere disaggradevoli all'Erudito ed all'Arti-
sta . Per ciò sare si rivolsero a me, che mosso anche
dagl'impulsi avuti da riguardevoli persone di Rimino
mi sono determinato a compiacerli.
Ho procurato quindi di togliere dal Temanza qual-
che cosa che non fosse necessaria ed esatta ; aggiun-
gendo quelle notizie che io credeva indispensabili e gra-
dite, lasciando però intatte le sue descrizioni architet-
toniche : ho premesso un Capitolo intiero sulle antichi-
tà di Rimino: ho descritto in poche parole il Tempio
Malatestiano, il che non aveva fatto il Temanza ; e ho
loading ...