Nardi, Luigi
Descrizione antiquario-architettonica con rami dell'Arco di Augusto, Ponte di Tiberio e Tempio Malatestiano di Rimino — Rimino, 1813 [Cicognara, 4053]

Page: 15
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/nardi1813/0015
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
i5
rio genere, cioè pubbliche, private, votive, dedicatorie ec. Noi rife-
riremo soltanto la seguente, che vedesi sotto il Portico del Municipio
C4 CAESAR
AVGVST* F
cos
VIAS OMNES
ARIMINl sTern
E giacché la Lapida parla di strade, termineremo il presente Ca-
pitolo col dire che il Consolo Flaminio sabbricò la magnifica strada
che da Roma conduceva a Rimino, o al Rubicone; e da quest'ulti-
mo luogo fino a Piacenza il Consolo Emilio fabbricò la strada dal
suo nome detta Emilia, e che diede anche il nome a questa romana
Provincia.

*.0'^<$>»M
loading ...