Bullettino di archeologia cristiana — 2.Ser.2.1871

Page: 66
DOI issue: DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/bacr1871/0067
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
66

BULLETTINO

mente vescovo del popolo oblatore l. Ma una tabella, come que-
sta, sospesa ad una catena e dalla quale pendeva l'oggetto do-
nato, non ho giammai in Eoma veduto. Vale la pena adunque
di esaminarla , e di cercare quale utensile sacro o votivo ad
essa fu appeso.

Opportuuissima all' uopo presente è una simile tabella vo-
tiva ansata scritta con lettere traforate a giorno, fornita come
la testé rinvenuta di due anelli l'uno sopra l'altro sotto: al su-
periore è innestata la catena, dall'inferiore pende il monogram-
ma di Cristo della foggia più consueta , lavorato anch' esso a
traforo. Cotesto bronzo è nel museo Bruckenthal in Her-
mannstadt: ed io ne pubblico la prima volta il disegno nella ta-
vola VI n. 1 al terzo del vero. Pino ad ora ne è stata divul-
gata la sola iscrizione: EGO ZENOVIVS VOTVM POSVI; senza
neppure un cenno intorno al monogramma , che indi pende e
testifica la cristianità del voto 2. Anche la provenienza di sì
raro arnese è ignota agli editori. Io ne ho trovato la notizia e
il disegno in una lettera del Garampi al Marini scritta da
Vienna ai 10 di Aprile 1780 3. Dalla quale imparo, che Vana-
tèma sacro (così lo chiama il dotto Garampi) fu trovato nel 1779
a Mehadia in Transilvania. Mehadia è il luogo nella carta Peu-
tingeriana appellato ad Mediani; ove fu un castro militare ro-
mano; ed anche teste quivi è stata rinvenuta l'iscrizione dedi-
cata a Gallieno dalla coorte III dei Dalmati 4. La tabella vo-
tiva rinvenuta nel luogo, ove stanziarono le romane milizie, chi
sa donde viene: potendo essere preda fatta da qualche soldato
in una delle tante guerre, alle quali nei secoli quarto e quinto

1 È nel museo lateranense : edita dall' Henzen nel supplemento al-
l'Ordii n. 5279.

- Neigebaur, nel Bull, dell'lst. di corrisp. arch. 1848 p. 185 ; e nella
raccolta delle iscrizioni delle Dacie p. 288: vedi anche le notizie delle se-
dute dell'accad. imp. di Vienna 1851 p. 290.

' Cod. Vat. 9104 p. 155.

4 Si vegga il Mommsen nel C. I. L. T. Ili (che fra poco vedrà la luce)
p. 248, 250 n. 1577.
loading ...