Tasso, Torquato
La Gerusalemme liberata — Venedig, 1745

Page: 31
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/fwhb/tasso1745/0037
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile


Argomento
Manda a Toi^tosaDio l'Angelo; uJpoL
Goffredo aduna iFrincipi OristùzmJ.
Quwt conwm^ que^ànwsi EroO
Lai, Diiccjwv elegie a/ù~l Capitanò.
Qu/nei epli pria, vuol rivedere i suol)
Sotto l'insegne; e poiyl'uivui ne'pian e
Oli 'cr Sioib vanno: in ta/ito di GuideaJ
Jl Resi tu/l>a aJla/ novella read.
C"


CANTO PRIMO.

li
Anto Tarmi pietose, e'1 Capitano,
Che 1 gran sepolcro liberò di
Cristo.
Molto egli oprò col senno e con
la mano;
Molto sossrì nel glorioso acquisto:
E invan l'Inserno a lui s'oppose -y e invano
S'armò d'Alia e di Libia il popol misto :
Che '1 Ciel gli diè savore, e sotto ai santi
Segni ridulse i suoi compagni erranti .
( i )
loading ...