Bannister, Henry Marriott [Editor]
Monumenti vaticani di paleografia musicale latina (Testo) — Lipsia, 1913

Page: XVI
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/bannister1913bd1/0022
License: Creative Commons - Attribution - ShareAlike Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
xvi

Tavola delle abbreviazioni usate nel testo

TAVOLA DELLE ABBREVIAZIONI USATE NEL TESTO.

A.

Antiphona.

Lam.

Lamentatio.

Pun.

Punctum.

Ambros.

Ritus ambrosianus.

Laud.

Laudes.

R.

Responsorium.

Anc.

Ancus.

Lect.

Lectio.

R. B.

Dom Raphael Barali!

Ant.

Liber Antiphonarius seti Respon-

liq.

liquescens.

R. G.

Responsorium Graduale.



salis.

Man.

Manuale.

Resup.

Resupinus.

Apostr.

Apostropha.

Mar. Magd.

S. Maria Magdalena.

r., rr.

rigo, righi.

App.

Apostoli.

Mart.

Martyr vel Martyres.

LXX. LX. L. XL.

Septugesima, Sexagesima etc.

B. M. V.

Beata Maria Virgo.

Matut.

Horae matutinae.

LXX. ii.

Feria secunda post Septuagesimam,

Brev.

Breviarium.

mens. dee. iv

Feria quarta Quattuor temporum

Pentec. ii.

Pentecosten etc.

Ceph.

Cephalicus.



Adventus.

S. G.

S. Gallo.

Clim.

Climacus.

mens sept. vj

Feria sexta Quattuor temporum

Sai.

Salicus.

Com.

Communio.

mense Septembri.

Scan.

Scandicus.

Conf.

Confessor vel Confessores.

Miss.

Missale.

Seq.

Sequentia.

Def.

Defuncti.

Montp.

Montpellier, ms. H 159.

Sii.

Sillaba.

Distr.

Distropha.

Mozar.

Pitus mozarabieus.

Stroph.

Strophieus.

Diurn.

Liber Antiphonarius prò diurnis

Nativ.

Nativitas domini.

Stamp.

Stampato.



horis.

» (1)

Missa in Gallicantu.

Subbipun.

Subbipunctis.

Doni.

Dies dominica.

» (2)

» » Aurora.

Tr.

Tractus.

Eins.

Einsiedeln. Ant. b. Hartkeri.

» (3)

» » Die.

Trig.

Trigon.

Epiph.

Epiphonus.

o. c.

opus citatum.

Trist.

Tristropha.

Epis.

Episema.

Off.

Offertorium.

Trop.

Tropus.

FI.

Flexa.

Offic.

Officium.

V.

Versus (ad RR. RG. V.all.Tr. etc).

FI. resup.

Flexa resupina.

Or.

Oriscus.

V. Ali.

Versus Alleluiaticus.

Fr. min.

Fratres minores.

Orat.

Oratio.

Vers.

Versus seti Versiculus.

Fr. praed.

Fratres praedicatores.

Orat. rh.

Oratio rithmica.

Vesp.

Vesperale.

Frane.

Franculus.

p., pp.

pagina, paginae.

Vir.

Virga.

G. M. B.

Dom Gabriel Beyssac.

Parasc.

Parasceve.

Virg.

Virgo vel Virgines.

Geneal.

Genealogia.

Pasch.

Pascha.





Gr.

Liber Gradualis.

Pentec.

Pentecosten.

[ ]

racchiudono le parole sostituite dal-

Grad.

Responsorium Graduale.

Pentec.23

Dominica vigesimatertia post Pen-



l'autore.

H.

Hymnus.



tecosten.

*

dopo il numero di un neuma indica

H. B. S.

Henry Bradshaw Society.

Pes fi.

Pes flexus.



che il neuma è stato riprodotto

Hart.

Antiphonarium b. Hartkeri.

Pr.

Pressus.



fotograficamente.

Hist.

Historia.

Praepun.

Praepunctis.





Int.

Introitus (proprius A. ad Int.).

Proces.

Processionale.

rei" altre abbreviazioni, vedi le spiegazioni premesse

Inv.

Invitatorium.

Ps.

Psalmus.

ai vari indici.



1. c.

locus citatus.

Psal.

Psallenda (in rito Ambrosiano).





A capo della descrizione di ciascuna Tavola sono segnati: 1) il numero dei
fogli, con cifre romane per i fogli di guardia, 2) la loro misura, 3) il numero delle
colonne e 4) delle linee per pagina.

Segue il registro dei quaderni colle lettere A-Z, a-z, AA-ZZ, aa-zz (omet-
tendo j v, w), e con lettere greche per ciò che è straordinario: nei pochi casi
dove i quaderni portano segnature di mano dello scriba originale, le segnature
sono mantenute.

Le cifre in esponente mostrano il numero dei ff. di ciascun quaderno; quando
vi sono ff. mancanti o aggiunti, le cifre sono precedute da — o -(-.

a significa che manca un quaderno intero o più.

Le sbarre sono messe quando le divisioni del codice concordano colla line
di un quaderno ; le doppie sbarre denotano la divisione tra vari mss. in un codice.
Quando queste sbarre sono precedute da un numero tra parentesi tonde, questo
numero è quello portato dall'ultimo foglio del quaderno.

È inteso che tutti i codici sono scritti in latino, sulla pergamena e in linee
piene; in altri casi si dànno indicazioni particolari.
loading ...