Boccioni, Umberto ; Marinetti, Filippo Tommaso [Editor]
Opera completa: pittura e sculture futuriste (dinamismo plastico), manifesti e articoli, parole in libertà, sintesi teatrali, diario, lettere, varie riproduzioni di quadri e sculture, due tricromie — Foligno: Franco Campitelli editore, 1927

Page: 223
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/boccioni1927/0243
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
Manifesto tecnico della Scultura futurista

La scultura, nei monumenti e nelle esposizioni
di tutte le città d’ Europa offre uno spettacolo così
compassionevole di barbarie, di goffaggine e di mo-
notona imitazione, che il mio occhio futurista se ne
ritrae con profondo disgusto !
Nella scultura d’ogni paese domina l’imita-
zione cieca e balorda delle formule ereditarie del
passato, imitazione che viene incoraggiata dalla dop-
pia vigliaccheria della tradizione e della facilità. Nei
paesi latini abbiamo il peso obbrobrioso della Gre-
cia e di Michelangelo, che è sopportato con qualche
serietà d’ingegno in Francia e nel Belgio, con grot-
tesca imbecillaggine in Italia. Nei paesi germanici
abbiamo un insulso goticume grecizzante, industria-
lizzato a Berlino o smidollato con cura effeminata
dal professore tedesco a Monaco di Baviera. Nei
paesi slavi, invece, un cozzo confuso tra il greco ar-
caico e i mostri nordici od orientali. Ammasso in-
forme di influenze che vanno dall’ eccesso di parti-
loading ...