Canina, Luigi
L' antica Etruria marittima: compressa nella dizione pontificia descritta ed illustrata con i monumenti (Text 2) — Rom, 1849

Page: 113
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/canina1849text2/0113
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
113

1/ANTICA

ETRURIA MARITTIMA

PARTE VII. VOLSINIENSI

CAPITOLO I.

ESPOSIZIONE STORICA

P,

RIMA EPOCA CORRISPONDENTE AVANTI LA FONDAZIONE DI ROMA.

Tra i popoli più rinomati dell'antica Etruria vedonsi annoverati i volsiniensi; e la
loro città capitale, denominata Volsinio, che si riconosce avere corrisposto a Boi-
sena, era considerata per una della città doviziose sino dai tempi più vetusti. Non si
trovano però ad essa attribuite alcune di quelle origini favolose, come sono appro-
priate a diverse delle altre principali città deirEtruria. Ne si hanno positive memo-
rie che dimostrino avere i volsiniensi figurato in alcune di quelle più vetuste im-
prese che si sogliono attribuire alle età più remote dell'Etruria; poiché neppure ven-
gono essi annoverati tra quei popoli della stessa regione che presero parte nella
tanto vantata guerra di Enea contro Turno, come venne, con molta conoscenza dello
stato di tutti i popoli di queste regioni, esposta da Virgilio; giacche in essa non si trova
fatta menzione dei volsiniensi, quantunque siano ricordati alcuni altri popoli abitanti le
regioni più lontane (I). 11 loro nome però, come quello della indicata loro città capitale,
in qualunque modo si voglia supporre essere stato scritto dagli etruschi, o Velsina
o Vehuna, o secondo altro derivativo da Velsu, e da altri simili nomi che leggonsi
nelle antiche iscrizioni, sempre vedesi essere di origine etnisca, e collegarsi stret-
tamente con quello dei volcentani precedentemente descritti. In egual modo dei vol-
centani erano i volsiniensi dai romani detti Vulsinienses e Volsinienses e la loro
città Volsinih avendo sempre una palese derivazione da quanto era relativo agli au-
spica dedotti dal volo degli uccelli, secondo la tanta vantata perizia degli etruschi
abitanti le stesse regioni, come si è dimostrato nel primo partimento di questa espo-
sizione (2). Con i medesimi volcentani erano anche in particolare i volsiniensi colle-

(1) Solo è ricordato nelle erudite descrizioni Virgiliane un capitano per nome Volsente, che potrebbe credersi, per la
somiglianza del nome, avere appartenuto ai volsiniensi ( VirgilioEneidi, Lib. IX. v. 370 e 420, e Lib. X. v. 563 ) ; ma da quanto
apparisce dalle stesse descrizioni si deve credere essere egli più di origine Volsca che Volsinia, quando però non abbia ap-
partenuto allo stesso popolo del Lazio per il quale combatteva.

(2) Le notizie sulla derivazione del nome etrusco, appropriato a Volsinio, si trovano esposte in particolare dal Lanzi ( Tomo II
pag. 361 e 406 ) e dal Miiller ( Etrusk. pag. 334 ) ove egli prese a dimostrare avere appartenuto alla stessa città una grande

T, IL 29
loading ...