Memorie della Regale Accademia Ercolanese di Archeologia — 2.1833

Page: 37
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/memacercolanese1833/0049
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
BREVE CENNO

su due

ANTICHE ISCRIZIONI LATINE

ESISTENTI IN VITOLANO

DI GIUSEPPE GASTALDI

GIUDICE DELLA GRAN CORTE CIVILE DI NAPOLI.

De figuris Deomm, et de locis, atque de sedibus,
et actione vitae multa dicuntur, deque àis
summa philosophorum dissensione certatur.
Cicero de nat. Deorum lib. I.

u

n breve cenno su due antiche iscrizioni latine in parte
rose dal tempo , e da altri non comentate sinora, per
quanto io sappia , v' intratterrà per pochi istanti, socii
dottissimi. Esse trovansi situate nel territorio del Sannio
Irpino , oggi provincia di Principato Ulteriore , e pro-
priamente nel luogo chiamato Cesco deW Oro nelle vici-
nanze di Vitolano. Su di una picciola rupe , che guarda
il settentrione, si ravvisa un sasso di pietra calcarea alto
circa palmi cinque, largo presso tre, e mezzo, scorniciato
d'intorno. Nella parte superiore si vede in rilievo un
triangolo, neh' aja del quale sta rilevata una figura di
uomo tutto nudo, che sebbene sia consumato dal tempo,
loading ...