Memorie della Regale Accademia Ercolanese di Archeologia — 2.1833

Page: 335
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/memacercolanese1833/0347
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
OSSERVAZIONI

DEL SOCIO ORDINARIO

CATALDO JANNELLI

sulla

INTERPETRAZIONE DATA AL QUADRO POMPEIANO

DETTO

DI ZEFFIRO E FLORA

DAL SIGNOR

BERNARDO QUARANTA

Lette nella tornata Accademica de' io di Agosto i83o.

Benché il chiarissimo Signor Professore Quaranta fosse
già da più tempo in gravissimi lavori occupato, e di-
stintamente nella interpretazione, e versione de'più chiari
e difficili Poeti Greci e Latini, volle purnondimemo acco-
glier benignamente le querele di lutti , riguardo alle in-
terpetrazioni date ad un Quadro Pompeiano da due suoi
Colleghi innominati , e credette di poter compier piena-
mente i desiderii , ed i voti di quelli interpetrando nel
seguente modo il celebratissimo Quadro.

Ei sulle prime non volle , che la Persona alata,
vestita, e seduta fosse Imeneo , come si era sforzato di
dimostrare l'eruditissimo Signor Cav. Avellino, che è uno

44
loading ...