Memorie della Regale Accademia Ercolanese di Archeologia — 2.1833

Page: 311
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/memacercolanese1833/0323
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
LA FAVOLA

D I

ZEFIRO E CLORI

DIPINTA SOPRA UN INTONACO
DISOTTERRATO IN POMPEI

ID ILLUSTRATA

DA BERNARDO QUARANTA.

M EMORIA

letta nella tornata èie'26 Luglio 1829.

Pochi monumenti possono gareggiare in bellezza col di-
pinto Pompeiano di che prendo a ragionare, pochi come
questo richiamarono tanto a sè 1' attenzióne de' dotti. I
giornali ne han parlato con magnifiche lodi, gli artisti
con entusiasmo. Due miei colleghi chiarissimi vi riconob-
bero le nozze di Zefiro e Flora, sostenuta da una figura
alata che altri prese pel genio Bacchico , altri per Ime-
neo; ma a tutti sembra che si desideri ancora alcun che,
onde meglio si chiariscano ed il mito e le persone di-
pinte in quel quadro. La qual cosa volli tentare secon-
do le mie deboli forze, perchè parvemi venirne molta

41
loading ...