Bartoli, Alfonso
I monumenti antichi di Roma nei disegni degli Uffizi di Firenze (Band 6): Descrizione dei disegni — Roma, 1923

Page: 31
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/bartoli1923bd6/0036
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
(Antonio da Sangallo il vecchio)

31

(Antonio da Sangallo il vecchio)

10) “ de dado in da chafio tutti sono chosi „ - cor-
nice dei piedistalli;

11 e 12) “ basa de le cholone la ftrima sono chosi
e la sechónda „ “ e due chosi „ - basi delle semicolonne.

Tecnica: penna.

Alt. 270 - Largh. 182
Pergamena.

Bibliografia. - Ferri, 123. Fabriczy, Handzeichn., Giul. Sang., m.

Arch. 2044 recto. Tav. LXXXIV, fig. 147.

1) 6) 8) e 9) Ricordi di un basamento, di sei cor-
nici, di un architrave, ciascuno “ d/(oderno) „.

7) Ricordo di cornice “ A(ntica) „.

Arch. 2044 verso. Tav. LXXXIII, fig. 148.

1) “ in chasa janni cjanpolini „ - Ricordo misurato
di cornice “ A(n\ìca) „. (Cfr. taccuino del Coner, f. 105).

i)-j) Ricordi di particolari architettonici “ M(o-
derni) „ “ della porta del palazzo del papa „.

Tecnica: penna e riga.

Alt. 266 - Largh. 180.

Pergamena.

Bibliografia. - Ferri, 159 e 183. Fabriczy, Handzeichn., Giul. Sang., m.
Verso : 1) Lanciani, St. d. scavi, I, 181. Ashby, Draw. Andr., Coner, 52
n. 105.

Arch. 2046 recto. Tav. LXXXIV, fig. 149.

Schizzo prospettico di tempio “ d/(oderno) „ otta-
gono a cupola.

Arch. 2046 verso. Tav. LXXXIV, fig. 150.

1) “ andito di santo basilio le cholonne non ano
pilastro a rinchontro i pilastn sono nelle teste e ne
chanti „ - Sezione misurata dei lacunari del portico del
Tempio di Marte Ultore.

2) Architrave dello stesso portico.

3) “ ottangoli di tenplun pacis „ - Sezione, con mi-
sure, dei cassettoni ottagoni della Basilica di Costantino.

Tecnica: penna e riga.

Alt. 260 - Largh. 180.

Pergamena.

Bibliografia. -Ferri, 130, 165 e 217.Fabriczy, Handzeichn. Giul. Sang., m.
Verso: 1) Borsari, Foro d’Augusto, 11.

Arch. 2047 recto. Tav. LXXXV, fig. 151.

1) “ base de le tre cholonne „ - Profilo misurato di
base delle colonne del Tempio dei Castori.

2) Sezione assonometrica misurata di trabeazione.

3) Sezione assonometrica misurata di particolare
di architrave.

Arch. 2047 verso. Tav. LXXXV, fig. 152.

Profilo misurato e con note del vaso e cimasa di
capitello corintio a SS. Cosma e Damiano.

Tecnica: penna, riga e compasso.

Alt. 262 - Largh. 182.

Pergamena.

Francesco da Sangallo ha copiato il disegno del verso sul f. 1 v.
del Libro di Giuliano da Sangallo e vi ha messo l’indicazione topo-
grafica, che manca qui nell’originale.

Bibliografia. - Ferri, 197. Fabriczy, Handzeichn., Giul. Sang., 112.
Recto : 1) Lanciani, St. d. scavi, I, 181.

Verso : riprodotto in Hulsen, Lib. Giul. Sang., flg. 2.

Arch. 2045 recto. Tav. LXXXVI, fig. 153.

1) “ISTVDIO DI [m}ARCH0 VARONE
APRESSO A SANTO GIERMANO „ - Pianta
di un ninfeo (?) di villa romana presso Cassino.

2) “ A CAPOVA • VECJA V[n\ TENPIO „

Pianta di edificio ottagono.

3) “ DI EVRA „ Esterno dello stesso edificio.

4) “ DIDRENTO „ - Sezione dello stesso edificio.

5) “/ TENPIO PRESSO A BAIA DI SI-
BILLA „ - Pianta di sala termale (volgarmente detta
Tempio di Apollo) che sorgeva sulla sponda orientale
del lago Averno.

Arch. 2045 verso. Tav. LXXXVI, fig. 154.

1) “ FUORA DI ROMA I MIGLIO „ - Pianta
del sotterraneo del sepolcro di Romolo, figlio di Mas-
senzio, al primo migiio della Via Appia.

3) “ ALLE III PERGOLE DI LA DA NA-
POLI „ - Pianta di edificio termale a Tripergole
presso Baia.

3) “ FUORA DIROMA VERSO MARINO „
III M(ìgìia) „ - Pianta di un sepolcro rotondo.

4) “A CAPOVA VECIA „ - Pianta di sepolcro
antico (volgarmente detto le Carceri vecchie) presso
S. Maria di Capua Vetere.
loading ...