Bartoli, Alfonso
I monumenti antichi di Roma nei disegni degli Uffizi di Firenze (Band 6): Descrizione dei disegni — Roma, 1923

Page: 35
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/bartoli1923bd6/0040
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
(Antonio da Sangallo il vecchio)

35

(Ignoti del sec. XVI)

Disegni isolati.

Arch. 1546 recto. Tav. XCVI, fig. 176.

1) Pianta, misurata e con note, delle Terme Dio-
cleziane; presso langolo nord del corpo centrale la
chiesa di S. Ciriaco in Thermis; paraliela al lato nord
del peribolo, esternamente a questo, una grande con-
serva d’acqua.

2) Nellangolo inferiore del foglio uno schizzo pro-
spettico dellmterno della conserva d’acqua, delineata in
pianta nella figura precedente. Con la nota : “ i pi-

lastri della botte p[er] cimasa uno quadrato „.

Arch. 1546 verso. Tav. XCVII, fig. 177.

1) Schizzo in alzato, con misure e note, della parte
mediana del frigidarium delle Terme Diocleziane.

2) Particolare della figura precedente.

3) Schizzo in alzato, con misure, della decorazione
di una sala delle stesse Terme.

Tecnica: r.) penna e bistro, riga e compasso - v.) penna.

Al. 325 - Largh. 235. (Mutilo).

Carta bianca.

Bibliografia. - Ferri, 203. Fabriczy, Handzeichn. Giul. Sang., 108. Lan-
ciani, St. d. scavi, I, 181.

Recto e verso : Geymùller, Doc. inéd. sur les Thermes d’Agrippa, le Pan
theon et les Thermes de Dioclétien, fig. g e 10.

Verso: 1) Ricci, Isolamento d. Terme Diocl., fig. 3.

Arch. 2162. Tav. XCVIII, fig. 178.

Frammento di pianta misurata del corpo centrale
delle Terme Diocleziane.

II titolo “ det/e terme dioclitiane „ è aggiunto da
mano recenziore.

Tecnica: penna.

Alt. 350 - Largh. 280. (Mutilo).

Carta bianca. Filigrana : balestra in cerchio. (Briquet, 746).

Bibliografia. - Ferri, 203; Fabriczy, Handzeichn. Giul. Sang., 112. Lan-
ciani, ,St. d. scavi, I, 181.

Arch. 2134 recto. Tav. XCIX, fig. 179.

1) Frammento di pianta, misurata e con note, del
corpo centrale delle Terme Diocleziane.

II titolo “ Schisi di termine „ è aggiunto da An-
tonio il giovane.

2) Schizzo in pianta di un emiciclo del peribolo
delle Terme di Caracalla.

Arch. 2134 verso. Tav. C, fig. 180.

1) Schizzo in pianta misurata di parte del corpo
centrale delle Terme Diocleziane.

2) Profilo misurato di trabeazione delle stesse Terme.
(Cfr. la riproduzione dal vero della cornice in Guidi
e Paribeni, Lavori delle Terme Diocl., fig. 9).

Tecnica: r.) penna e riga - v) penna.

Alt. 598 - Largh. 580. (Mutilo).

Carta bianca. Filigrana: balestra in cerchio. (Briquet, 746).

BibliogRAFIA. - Ferri, 203. Fabriczy, Handzeichn. Giul. Sang., 112.

-'--

Ignoto A del Secolo XVI.

Orn. 1683 recto. Tav. CI, fig. 181.

Ricordi delle pitture ornamentali del criptoportico
(n. 70 nella pianta del Weege, Goldene Flaus) della
Domus Aurea.

Orn. 1683 verso. Tav. CI, fig. 182.

Ricordi di pitture ornamentali del predetto cripto-
portico. Sopra una fascia la nota, ripetuta due volte,
“djujdono i sconparttjme\n |tti „.

Tecnica: penna.

Alt. 215 - Largh. 284.

Carta bianca. Filigrana: ancora in cerchio.

\

E un foglietto che ha fatto parte di un taccuino.

II disegno, a giudicare dalla filigrana della carta, è del sec. xvi;
d’altra parte la g-rafia delle note risente ancora delle forme del secolo
precedente. Reputo pertanto che il disegno sia di un artista fiorito
nella seconda metà del xv e sul principio del xvi secolo.

Bibliograbia. - Weege, Goldene Haus, 152 e fig. 32 e 33.

-£0,-

Ignoto B del Secolo XVL

Orn. 1682. Tav. CII, fig. 183.

Ricordo della decorazione a pittura e stucchi della
così detta volta dorata della Domus Aurea. Con note
indicanti il posto delle “ storie „, delle “ me\i^\sule „,
dei riquadri a fondo “ rosso „.

Tecnica: penna.

Alt. 192 - Largh. 175.

Carta bianca.

Bibliografia. - Weege, Goldene Haus, 152 e fig. 12.

-■S’-’- ;—
loading ...