Bartoli, Alfonso
I monumenti antichi di Roma nei disegni degli Uffizi di Firenze (Band 6): Descrizione dei disegni — Roma, 1923

Page: 131
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/bartoli1923bd6/0136
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
(Giovanni Antonio Dosio)

(Gtovanni Antonio Dosio) -— 13 1

Arch. 2521. Tav. CCCCXHI, fig. 750.

“ Arco di lutio settimio seuero vicmo al foro ro-
mano sotto al ca\ m\fiidogho „ - Veduta dell Arco di
Settimio Severo con lo scavo iatto nel 1563. Cfr. Alber-
tini, dis. 2064 verso, tav. CCCCV e Dosio, dis. 2575,
tav. CCCCLXXXV.

Tecnica: matita e penna.

Alt. 189 - Largh. 238.

Carta bianca.

Originale per la tav. 22 delle Aedifìciorum illustrium reliquiae.

Bibliografia. - Ferri, 126. Lanciani, Storia degli scavi, II. 187. Hiilsen,
Lavori del Dosio, 136 19.

Arch. 2567. Tav. CCCCXIII, fig. 751.

“ Arco di Settimio Seuero„-ln iondo: Tempio di
Antonino e Faustina, campanile dei SS. Cosma e Da-
miano, Basilica di Costantino, campanile di S. Maria
Nova.

Sul verso, che non riproduco, un cippo “ Alla
uignia del R.mo Di Carfii „.

Tecnica: penna.

Alt. 229 - Largh. 335

Carta bianca.

»,

E la carta LIII del Libro.

Originale per l’incisione a pag. 22 delle Antichità del Gamucci.

Bibliografia. - Ferri, 126. Lanciani, Storia degli scavi, II, 187. Bartoli,
Cento vedute, tav. 7. Hùlsen, Lavori del Dosio, 13, 18, 75 e 76.

Arch. 2508. Tav. CCCCXIV, fig. 752.

“ Le tre colonne sotto ca\m\-pidoglio „ - Veduta delle
tre colonne del Tempio dei Castori. In fondo la torre
di Campidoglio.

Tecnica: penna.

Alt. 227 - Largh. 160.

Carta bianca. Filigrana : cerchio con un’ ancora.

Preparatorio alla tav. 6 delle Aedificiorum illustrium reliquiae.
BlBLlOGRAFlA. - Ferri, 197. Hùlsen, Lavori del Dosio, 12.

Arch. 2572. . Tav. CCCCXIV, fig. 753.

Veduta del Foro Romano: Tempio dei Castori
Curia, Colonna di Foca, Chiesa d’Aracoeli.

Sul verso, che non riproduco, cippo funerario di
Maenia Mellusa (CIL. VI, 21805) “ uicino alla pace
aca\n\to alla Casa di m\aest\ro tealdo colu\ m \bj „.

Tecnica: penna e acquarello.

Alt. 234 - Largh. 235.

Carta bianca.

E una carta, smarginata, del Libro.

Originale per l’incisione a pag. 30 delle Antichità del Gamucci.

Bibliografia. - Ferri, 174, 197. Bartoli, Cento vedute, tav. 6. Hùlsen,
Lavori del Dosio, 12, 18 e 76.

Arch. 91. Tav. CCCCXV, fig. 754.

Veduta degli avanzi del Foro di Nerva: nel mezzo
il Tempio di Minerva; a sinistra la Torre delle Mili-
zie, il muro del Foro d’ Augusto, il campanile di S. Ba-
silio; a destra il portico del Tempio di Antonino e
Faustina.

Sul verso, che non riprocluco, .S, Pietro in costru-
zione (ripr. in Egger, Ròmische Veduten, tav. 27).

Tecnica: penna.

Alt. 265 - Largh. 415.

Carta bianca.

Bibliografia.- Ferri, 207.

Sant. 8542. Tav. CCCCXV, fig. 755.

“ Al foro di nerua vicino a torre dei conti,,-Ve-
duta del Foro di Nerva: Tempio di Minerva con strut-
ture aggiunte nel medio evo, recinto del Foro con un
fornice d’ingresso e con le così dette Colonnacce.

Tecnica: penna e acquarello.

Alt. 228 - Largh. 340.

Carta bianca.

Arch. 2583 verso. Tav. CCCCXVI, fig. 756.

“ II foro di nerua „ - Veduta del Foro di Nerva:
in mezzo il Tempio di Minerva con le strutture ag-
giunte nel medio evo; a sinistra il recinto del Foro di
Augusto, il campanile di S. Basilio, le colonne del
Pempio di Marte Ultore; a destra il recinto del Foro
di Nerva con un fornice d’ingresso e con le così dette
Colonnacce. Sul fregio del Tempio di Minerva l’iscri-
zione CIL., VI, 953:

IMP • NERVA • CAESAR • A.

TRIB • POTES • II • IMP.

Arch. 2583 recto. Tav. CCCCXVI, fig. 757.

“ parte del medesimo foro di nerua „ - Veduta di
parte del recinto del Foro di Nerva con un fornice
d’ingresso e con le cosi' dette Colonnacce.
loading ...