Bartoli, Alfonso
I monumenti antichi di Roma nei disegni degli Uffizi di Firenze (Band 6): Descrizione dei disegni — Roma, 1923

Page: 149
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/bartoli1923bd6/0154
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
(Giovanni Antonio Dosio).

H 9 —

(Stefano della Bella)

Arch. 4316. Tav. CCCCLXXXVII, fig. 893.

“ Al battesimo di go\n\stantino „ - Capitello com-
posito del portico (di S. Venanzio) del Battistero La-
teranense. Vedi la base al seguente dis. 4342.

Tecnica: matita e penna.

Alt. 100 - Largh. ioo.

Carta bianca.

CHERUBINO ALBERTI

Nato a Borgo San Sepolcro il 24 febbraio 1553; morto a Roma
il 18 ottobre 1615.

Fig. 91896. Tav. CCCCLXXXVIII, fig. 897.

Veduta del Foro Romano dal Tempio di Saturno
all’Arco di Tito.

Bibliografia. - Ferrì, 132 e 140. Ashby, Draw. Andr. Coner, n. 144.
Hiilsen, Lib. Giul. Sangallo, 18. Hiilsen, Lavori deL Dosio, 66.

Arch. 4342. Tav. CCCCLXXXVII, fig. 894.

“ Basa antica di marmo a san Gio\uanni\ Late-
rano „ - Base delle colonne del portico (di S. Venan-
zio) del Battistero Lateranense. Vedi il capitello al
precedente dis. 4316.

Tecnica: penna.

Alt. 130 - Largh. 130.

Carta bianca.

Bibliografia. - Ferri, 141. Hulsen, Lavori del Dosio, 66.

Arch. 2015. Tav. CCCCLXXXVII, fig. 895.

1) “ nel palazzo de papi a s\an\to giouanni late-
rano un altro simile e della stessa gra\n\dezza in
una chiesa uicino a po\n\te sancta maria „ - Capi-
tello corintio con pistrici, delfini e conchiglie.

2) Un pistrice, particolare del capitello precedente.

3) Un fascio di fulmini alati.

A1 margine mferiore la nota (relativa ad un ri-
lievo antico) : “ femine ignude ch\e\ gettauono aggua
e una dura (= figura) a sedere 'ignuda e dicono essere
uno imperadore „.

Tecnica: penna.

Alt. 160 - Largh. 220.

Carta bianoa.

-.-cgj- :---

Ignoto del Sec. XVII

Paes. 440. Tav. CCCCLXXXVIII, fig. 896.

Veduta dell’Arco così detto di Portogallo.

Tecnica: acquarello.

Alt. 175 - Largh. 140.

Carta bianca.

Bibliografia. - Ferri, 126.

Tecnica: penna e acquarello.

Alt. 240 - Largh. 360.

Carta bianca.

--——*--

PAOLO BRILL

Nato in Anversa nel 1554; morto a Roma il 7 ottobre 1626.
Paes. 651. Tav. CCCCLXXXIX, fig. 898

“ il monte Caziael jn Rom al 6 ottober \6og (?) ,,
- Veduta della piazza del Quirinale.

Tecnica: penna.

Alt. 251 - Largh. 420.

Carta bianca.

Bibliografia, - Ferri, 172.

-4,—-— ■

STEFANO della BELLA

Nato a Firenze il 18 maggio 1610; morto a Firenze il 12 lu-
glio 1664.

Taccuino A.

Fa parte della collezione Santarelli e porta i n. 5946 - 6042 bis.
Si compone di 93 carte non numerate (alt. 150; largh. 225). Sulla prima
carta sta scritto “ S. D. Bella 1636 Credo che sia scrittura autografai
comunque la data deve essere esatta: Stefano della Bella, fu a Roma
dal 1633 al 1639.

II taccuino contiene schizzi a matita, a penna, a penna e bistro.
La maggior parte sono studi di figure caratteristiche (soldati, pellegrini,
contadini, mendicanti ecc.), di animali, di ornati. Vi sono anche alcune
vedute romane: Tor Pignattara, ninfeo degli Orti Liciniani, Terme An-
toniniane, fontana di Campo Vaccino, cavalli del Quirinale, un sarco-
fago con il ratto delle Leucippedi. Le vedute non hanno alcuna im-
portanza archeologica; rni limito a pubblicarne qui appresso tre come
saggio.

Sant. 5980. Tav. CCCCXC, fig. 899.

Veduta di parte delle Terme Antoniniane,

T.ecnica: penna e acquarello.

Alt. 150 - Largh. 225.

Carta bianca.

Sant, 5987. Tav. CCCCXC, fig. 900.

c

Veduta di parte delle Terme Antoniniane.

Tecnica: penna e acquarello.
Alt. 150 - Largh. 225.

Carta bianca.

38
loading ...