Bellori, Giovanni Pietro
Le Vite De' Pittori, Scultori Ed Architetti Moderni: Co' Loro Ritratti Al Naturale — Rom, 1728

Page: 8
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/bellori1728/0012
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
L : I D E A
DEL PlTTORE,DELLO SCULTORE^ DELL'ARCHITETTO
Scelta dalle bellezze naturali superiore alla Natura
DISCORSO
DI GIO PIETRO BELLORI
Detto nell'Accademia Romana di San Luca la terza
Domenica di Maggio M. DC. LXIV.
Esiendo Prìncipe dell'Accademia
IL SIGNOR CARLO MARATTl.
UEL sommo , ed eterno intelletto autore della na;
tura nel fabbricare l'opere sue maravigliose alta-
mente in se fìesib riguardando , costituì le prime
! forme chiamate idee ; in modo che ciascuna spe-
cie espressa fu da quella prima idea , formandosene
il mirabile contesto delle cose create . Ma li ce-
lesti corpi sopra la luna non sottoposti a cangia-
mento , recarono per sempre belli , & ordinati, qualmente dalle
misurate sfere , e dallo splendore degli aspettì loro veniamo a co-
noscerli perpetuamente giustillìmi, e vaghislìmi. AI contrario av-
viene de3 corpi sublunari soggetti alle alterazioni , & alla brut-
tezza ; e sebene la Natura intende sempre di produrre gli effetti
suoi eccellenti, nulladimeno per l'inequalità della materia, si al-
terano le forme , Sr particolarmente Phumana bellezza si confon-
de, come vediamo nell'infinite deformità , e sproporzioni , che
sono in noi. Il perchè li nobili Pittori , e Scultori quel primo
fabbro imitando, si formano anch' esiì nella mente un esempio di
bellezza superiore , <Sc in esfo riguardando , emendano la natura
senza colpa di colorò", e di lineamento . Questa Idea , overo Dea
della Pittura , e della Scoltura aperte ie sacre cortine degl'alti in-
gegni de i Dedali , e degli A peli; , si svela a noi , diseende sopra
i marmi, e sopra le tele; originata dalla natura supera l'origi-
ne , e fallì originale dell'arte , misurata dal compassb deli' intel-
letto , diviene misura della mano , & animata dall'immaginativa
dà vita all'immagine. Sono certamente per sentenza de'maggiori
filosofi le cause esemplari negli animi degli Artesici, le quali ri-
vedono senza incertezza perpetuamente bellissime , e perfettiiììme.
Idea
loading ...