L' arte: rivista di storia dell'arte medievale e moderna — 26.1923

Page: 113
DOI issue: DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/arte1923/0135
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
BENEDETTO LUTI

i*3

10. Genova: Palazzo Spinola - La Giustizia e la
Pace.

11. Genova: Palazzo Spinola - Le Vestali e il
fuoco sacro.

Non ho potuto avere notizia di questi quadri che,
secondo il Ratti, erano nel palazzo Spinola.

12. Lastra: S. Marta - Sfondo della Resurrezione
di Lazzaro di G. B. Naldini.

(Cfr. Moreni. Notizie (storiche dei contorni di Fi-
renze, III, p. 140).

13. Macon za: Museo - Tullia passa sul corpo di
suo padre.

Nel recente Verzeichnis der Gemàlde - Sammlitng der
Stadi Mains (Mainz 1911) non v'è cenno di questo
quadro che, secondo il Parthey, era supposto del no-
stro pittore.

14. Napoli: S. Filippo Neri (Gerolamini), Sacri-
stia - La Vergine che allatta il Bambino.

Non mi sembra che possa essere del Luti questo qua-
dro, che mostra nel suo autore elementi di una edu-
cazione pittorica assai diversa da quella del nostro.

15. Pietrogrado: Ermitage - // sonno di Gesù
Bambino.

Se i tipi delle figure e tutta la messa in scena ricor-
dano la maniera del Luti, non può tuttavia esser sua
quest'opera di scuola, veramente grossolana.

16. Pietrogr ado: Ermitage - Fanciullo che suona
il flauto.

Scadente opera di scuola.

17. Pommersfelden: Galleria del Conte Schón-
born - Arianna e Bacco.

Per quanto da una fotografia appare, non mi sembra
opera del Luti.

18. Potsdam: Nuovo Palazzo - S. Anna.

19. Potsdam: Nuovo Palazzo - L'incredulo Tom-
maso.

Entrambi ricordati dal Parthey.

20. Praga: Hudolfinum - Angelica e Medoro.

Ricordato dal Miiller-Singer; è forse lo stesso esi-
stente secondo il Parthey pure in Praga nella Colle-
zione Hoser, e potrebbe provenire da Roma (v. in-
nanzi n. 5 delle opere smarrite).

21. Praga: Rudolfinum - Venere Anadiomène.

Lo stesso probabilmente che era nella collezione
Hoser secondo il Parthey.

22. Roma: Galleria Borghese - Annunciazione.

Ora nei depositi. Non mi pare del Luti.

23. Roma: Galleria Pallavicini - Ritratto virile.

Se nell'aria d'insieme v'è assai di simile all'altro ri-
tratto della stessa galleria (opere certe n. 21) vi
sono tuttavia differenze di fattura che lasciano
pensare che non sia opera del nostro.

24. Rotterdam: Museo Boymans - La Madda-
lena.

Probabilmente copia di quella Maddalena che era
nella raccolta del Crozat (v. opere smarrite n. io).1

25. Sanssouci: Bildergalerie - La Virtù viene sal-
vata da un Genio dalle tempeste del mare.

Quadro che fino a poco tempo fa era ancora nella
Galleria di Sanssouci.2

26. Soeder - Bambocciata.

Rie rdato dal Parthey.

27. Stoccolma: Museo Nazionale - S. Caterina da
Siena cerca di convincere il Papa a lasciare
Avignone.

Non mi pare opera del Luti e neppure della scuola,
(per quel che si può vedere in una fotegrafia).

28. Stoccolma: Museo Nazionale - Santo che
guarisce un'ossessa.

Già attribuito all'Albani e dato al Luti dal Gothe3
perchè simile al precedente.

29. Vienna: Collezione Schònborn - Sacra Fami-
glia.

Ricordato dal Parthey.

30. Volterra: Duomo - Conversione di S. Paolo.

Copia dal Domenichino. (Cfr. il citato articolo del
Marangoni).''

31. Wòrlitz: Gothisches Haus - Il Colosseo.

Non so vedervi la mano del Luti.

32. Wùrzburg: Università - Cherubino.

Debolissima e stucchevole testina: opera di scuola.5

Ricorderò inoltre che sappiamo che un grande
quadro del Luti (Marte e Venere) fu acquistato da
Federico il Grande,6 che il Pascoli scriveva che di
quadri del nostro ne aveva anche lui « quattro in
diverse tele con quattro mezze figure » ed inoltre
« due paesi con due figurine ed un chiaroscuro »,
che, secondo il Nagler,7 il Bartolozzi incise vari
quadri del Luti (Sacra Famiglia, Atalanta elppo-
mene. Cupido e Mercurio, Gesù presso Simone),
uno il Sinzenich (Pomona) ed uno l'Hytof (S. Giu-
seppe), che non sappiamo bene quali siano, che se-
condo lo stesso Nagler (probabile errore) il Luti di-

1 Ringrazio vivamente il prof. Hannema, direttore del
Museo Boymans, per avermi inviato la fotografia di questa
opera.

2 Devo questa notizia alla cortesia del prof. Fr. Winkler.

3 George Gòthe, Noticc descriptive des tableaux du Mu-
sée National de Stockholm.

■f Riv. d'Arte, 1912, p. 100.

5 La fotografia di questo quadretto mi è stata cortese-
mente procurata dal prof. Lritz Knapp, che qui ringrazio.

6 Cfr. Jahrb. der Preus. K. S. XV, 1894, p. 56.

7 KUnstlcrlexikon..

L'Arte. XXVI, 15.
loading ...