L' arte: rivista di storia dell'arte medievale e moderna — 26.1923

Page: 279
DOI issue: DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/arte1923/0303
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
BOLLETTINO BIBLIOGRAFICO

279

41. Dos San j os (Reynaldo), A Torre de Belem,
1514-1520. Estudo Historico & Arquelogico,
Desenhos de Maria de Lourdes.
Illustrazione accurata dell' importante monumento di

Lisbona.

42. Rouchks (Gabriel), F.ustache Le Sueur, in
« Art et Esthétique », études publiées sous la
direction de M. Pierre Marcel, Librairie Felix
Alcan, Paris, 1923.

L'infaticabile A. ci dà ancora questa monografia, nella
quale studia la vita di Le Sueur, poi ne esamina le opere pro-
fane e le opere religiose, concludendo circa il carattere del-
l'opera dell'artista, l'influsso esercitato e la reputazione
sino ad oggi.

Vili. - "Seicento,, e "Settecento,,

43. La Canonizzazione dei Santi Ignazio di l.oiolu,
fondatore della Compagnia di Gesù, e Francesco
Saverio, Apostulo dell'Oriente. Ricordo del terzo
Centenario, XII marzo MCMXXII. Per cura
del Comitato romano-ispano per le centenarie
onoranze.

Il libro, racchiudente anche studi relativi all'arte del
dottissimo P. Tacchi-Venturi, del 1'. C. Bricarelli, di A. Ba-
sile, di C. Galassi-Paluzzi, è stato stampato con degnissima
cura, nobilmente, così da tornare a grande onore alla Grafia,
Società italiana per industrie grafiche. Il P. Tacchi-Venturi
ha scritto di « Paolo Guidotti Borghese architetto del Thea-
trum in ecclesia S. L'etri in Vaticano»; il P. C. Bricarelli di
« Alcune sculture all'altare di Sant'Ignazio nel Gesù di Ro-
ma »; C. Galassi-Paluzzi di « Quattro statue di Ciro Ferri
e una tela di Jacopo Zoboli ignorate nella ven. Chiesa del
Gesù in Roma ».

44. Fiocco (Giuseppe), Francesco Guardi. Luigi
Battistelli editore, Firenze.

L'A., studiati i documenti e le tradizioni, passa a dire
di Antonio Guardi, fratello maggiore di Francesco, che
ebbe una naturale e profonda influenza su di lui, ben più
grande di quella vantata di Antonio Canal. Quindi esa-
mina F'rancesco Guardi figurista, elasua arte, sino a quando,
alla morte del fratello maggiore, dalla pittura in grande
passò a quella più fruttuosa delle vedute, delle feste e
dei capricci. In seguito l'A. ricerca i lalsificatori, i pla-
giar!, che conte-ero al Guardi, anche dopo morto, la gloria.

45. Doinath (Adolph), Jahrbuch fùr Kunstsamm-
ler, III Jahrhang, 1923. Mit 74 Abbildungen
im Text und 18 Lichtdrucktafeln. Frankfurter
Verlags-Anstalt A.-G. Frankfurt am Main.
Tra i vari articoli, ne contiene uno di Hermann Voss:

Francesco Fontebasso, Ein Beitrag zur Muterei des Venezia-
nischen Rokoko.

X. - Iconografia, iconobiologia, fonti, documenti,
spigolature, cataloghi, guide, manuali.

46. Schudt (Ludwig), Giulio Mancini. Viaggio
per Roma, in « Ròmisclie Forschungen» heraus-
gegeben von der [Bibliotheca Hertziana, IV,
Verlag von Klinkhardt & Bierman in Leipzig.

Saggio degno di compiuto erudito. L'Arte ne darà il
doveroso resoconto.

47. Holmijs (Sir Charles), Old Masters e~ modem
Art: The NationalGallerv italian Schools, London,
Ltd., MCMXXIII.

L'A., direttore della National Gallery, compilò già, per
i visitatori del suo grande Istituto, una piccola guida, che
acquistò tanta popolarità, da muoverlo a compilarne
un'altra di maggiori proporzioni. E questa risponde certo,
sempre più, ai desideri degli studiosi.

48. Petkann (dott. Corìolan), Muzeele din Ttan-
silvania, Banat, Crisana si Maramures, Trecutul,
Prezentul si adminastrarea lor. 101 ilustratiuni
in Text. Bucuresti, 1922.

L'A., professore di Storia dell'arte all'Università eli Cluj,
ispettore generale dei Musei di Transilvania, ci fornisce
un'idea generale dei Musei di Banat, Crisana e Maramures.

49. Patini (Roberto), Le Arti a Monza nel
MCMXXIII, Bergamo, Istituto italiano d'arti
grafiche, 1923.

I capitoli trattano: 1° Architettura e decorazione; 2° Le
Arti del Legno; 30 Le Arti della Terra; 40 Le Arti dei Me-
talli e delle Pietre; 50 Le. Arti del Filo c della Stampa. Un
sesto capitolo ci dà le conchiusioni, apparse già nelle pre-
messe del libro che vuole essere un tentativo di richiamare
le arti alla loro funzione decorativa.

50. Ancona (Paolo D'), L'Uomo e le sue opere nelle
figurazioni italiane del Medioevo (Miti, Alle-
gorie, Leggende). Firenze, Società editrice « La
Voce », MCMXXIII.

Capitolo primo: La Vita Umana (La Fortuna, le Età
dell'Uomo, la Font .na di Gioventù).
Capitolo secondo; Le Virtù e i Vizi.
Capitolo terzo: / Pianeti.

Capitolo quarto: Le Stagioni, l'Anno, i Mesi.
Capitolo quinto: /,,■ Arti liberali e le Arti meccani J-e.
Capitolo sesto: / grandi Esempi (Ciclo degli Rroi e tiro
leggende).

Conclusione: L'Apoteosi iella Vita.

51. Ortolani (Sergio), Sant'Andrea della Valle,
in «Le Chiese di Roma illustrate» (n. 4), Casa
editrice « Roma », 1923.

F., finalmente, una guida esatta, esauriente della grande
e ricca chiesa romana.
loading ...