Ficoroni, Francesco de'
Le vestigia e raritá di Roma antica — Rom, 1744 [Cicognara, 3722]

Page: 188
Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/ficoroni1744/0237
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
jl 88 APPENDICE.
e ultimamente ne son venute due alla luce di soteo terra »
lunghe palmi tre , grosse palmi due , le quali si vedono nella
bottega in Campo Vaccino di Francesco Cerroti, ottimo prò-
fessore di lavorar marmi. Il verde antico con macchiette
bianche sebbene dagli Antichi venisse denominato Lacede-
monio dal paese , che lo produsse , fu chiamato anche verde 3
come da Plinio , che lo deseri ve per più bello degli altri mar-
mi > e quantunque sé ne ritrovino molte colonne di mediocre
grossezza 3 e lastre servite per rivestitura delle pareti inte-
riori degli edifìcj , non ottante ritiene la sua rarità per esser di
grata viltà 5 e perciò si pone in ogni lavoro 5 confacendofi con
tutti gli altri marmi à onde si suol vendere dieci zecchini il
palmo , e più , e meno 5 secondo la vivacità del verde .
Degli alabastri Orientali ne sono di più sorte , e dal*
la varietà delle vene , e macchie colorite vengon denomi-
nati , come quello che si chiama cotognino per esser del co-
lore del srutto del cotogno . L'alabastro agatino , e il Fatto
a occhi 5 è simigliante alle agate 5 e onici orientali 3 e di que-
lli , e del suddetto cotognino 5 sé ne ritrovano di tal beltà,
che soglionsi valutare per ciaseun palmo quindici zecchini •
Altri alabastri , che chiamanti fioriti 3 e a pecorella , dalla si-
militudine de'colori, che contengono , sono parimente di
pregio . Il più curiosoè il denominato dal preseiutto 3 poiché
tagliandosene un pezzo 5 forma due vene congiunte insieme
di rosso 3 e bianco 5 giustamente simili a quelle y che si ravvisa
no ne i preseiutti porcini 3 quando sono tagliati ; e sì fatto
alabastro è nel numero degli, altri pregiati .
Ci è anche il marmo detto rollo antico dall'esser tutto
di rossb unito ; l'Africano per esser provenuto dall'Africa 3 ed
è di color brunazzo , intarsiato di macchie bianche 5 e rosse
coralline, encomiato dagli scrittori antichi sotto nome di Nu-
inidico. Il marmo denominato porta Santa consegui tal no-
me 3 allorché sé ne fecero gli stipiti della porta del Giabbiìeo
nella Basilica Vaticana ; ed è di color pallido ciliegino. Il pa-
vonaz£03e pavonazzetto è marmo bianco con macchiette simili
alla coda del Pavone, e oltre alle molte colonne , che si vedo
ao3 gli antichi di grotte lastre d'una tal pietra riverirono l'in-
terio-

i*-^
loading ...