L' arte: rivista di storia dell'arte medievale e moderna — 27.1924

Page: 187
DOI issue: DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/arte1924/0213
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
ANTONELLO DA MESSINA

UN RITRATTO DELLA GALLERIA BACHSTITZ
L ' ECCE-HOMO DEL MUSEO DI NOVARA

Al principio dell'ultimo decennio di studi storico artistici, Antonello da Messina
trovò la definizione e il completo catalogo, mentre si continuavano a ripetere viete tra-
dizioni, erronee attribuzioni, svisando l'immagine del maestro glorioso. Pochi i documenti

Fig. i. — Antonello da Messina: Quadro nella raccolta Bachstitz all'Aja.

aggiunti alla serie scoperta da La Corte Cailler, ma non inutili quelli da Enrico Mauceri
pubblicati nel 1920, da Ludovico Perroni-Grandi nel 1923. E mentre le notizie biografiche
si fanno abbondanti, l'elenco delle opere si è diminuito del dittico Liechtenstein con
i ritratti dei due coniugi erroneamente assegnati ad Antonello; e si è accresciuto di un
loading ...