L' arte: rivista di storia dell'arte medievale e moderna — 25.1922

Seite: 156
DOI Heft: DOI Artikel: DOI Seite: Zitierlink: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/arte1922/0182
Lizenz: Freier Zugang - alle Rechte vorbehalten Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
156 PAOLO D'ANCONA

Delle manifestazioni colturali del Circolo —ove si sono alternate le esposizioni con le
conferenze e le audizioni musicali — diremo soltanto di quelle che possono interessare
i lettori di questa Rivista.

Si può dire che ognuna delle otto esposizioni tenute sia stata per Milano un pic-
colo avvenimento cittadino, che la stampa ha segnalato con parole di viva simpatia e

Fig. 2 — Bronzo cinese: // Dio del danaro.
Proprietà delle Missioni Estere.
(Fotografia Crimella, Castagneri, Zani).

il pubblico ha seguito con vivo interessamento. Si deve appunto all'atmosfera di
fiducia che sempre più ha circondato l'istituzione se da una mostra all'altra furono
compiuti, a giudizio comune, sempre nuovi progressi per ciò che riguarda la scelta e
l'ordinamento delle opere esposte.

Di queste otto esposizioni dell'anno, la metà furono dedicate all'arte moderna,
e di esse basti un rapido cenno. La prima, più ridotta, comprendeva una serie di disegni
del Gola e del Previati: apparvero specialmente notevoli quelli del Previati illustrativi
loading ...