L' arte: rivista di storia dell'arte medievale e moderna — 28.1925

Page: 187
DOI issue: DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/arte1925/0215
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
FILIPPO DELLA VALLE

187

In questo rilievo del Della Valle risaltano in
particolar modo i due protagonisti della scena,
l'angelo e la Vergine, sullo sfondo in cui le forme
valgono quasi puramente come disegno. La luce
batte fortemente sul volto di Maria e sulla spalla
dell'angelo così mosso di chiaroscuro, luce fredda
e cristallina su forme solide, su panneggi levigati.1
La linea trasversale, legame dell'azione, che col-

delia parte alta del rilievo. Tutto si completa e si
armonizza; e qui verrà naturale una osservazione
che vale, in genere, per l'opera del Della Valle.
Ciò che v'è di caratteristico nella sua scultura
non è tanto la risolutezza di maniera quanto il
senso d'armonia.

Ciò potrà aiutarci a precisare qual'è il pennac-
chio modellato dal nostro artista nella cappella

Fig. 5. — F. Della Valle: L'Annunciazione. Roma, S. Ignazio
(Fot. anderson).

lega l'angelo e la Vergine viene a perdere ogni maggiore di S. Luigi dei Francesi. Il Diario ordi-
accento secentesco in quanto non dà luogo a con- nario del Chracas, del 14 ottobre 17521 ci fa sapere
tinuativa profondità di spazi (anche qui v'è più che in quel tempo era quasi compiuta la suddetta
che altro risalto di figure su sfondi piani) e si cappella: « ...ed in particolar modo vi si osservano
attenua di vivacità nella rispondente disposizione nei 4 angoli della cuppola 1 4 Dottori di Santa
_____Chiesa, egreggiamente lavorati di stucco dal fu

Sig. Maini celebre scultore e dagl'altri tre virtuosi

1 Come esempio di minuziosa chiarezza si noti quel ce- ., e ,. c- «» n * « . ,

^ 1 H similmente in Scultura Sig. Valle, Monsu Sciai

stino da lavoro della Vergine, posto sullo specchiante piano

del basamento e disegnato accademicamente nei giunchi

dei quali è. contesto. 1 Già ricordato dal Von Damarus nella sua opera citata.
loading ...