L' arte: rivista di storia dell'arte medievale e moderna — 8.1905

Page: 384
DOI issue: DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/arte1905/0437
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
3§4

MISCELLANEA

piccioli charta per ser nicholo del trinca da pistoia
sta alla merchatantia dal 1481 indrjeto.

ia chiusa con ja chasetta conperai da nichola di an-
tonio arotatore in pistoia chostomi fiorini 40 dal 1481
indietro charta per ser nicholo del ghallo da pistoia
luogho detto erbonto da p° via sechondo veschovado
di pistoia I/i tura r/4 nicholo detto.

E più j° champo di 2 staiora chonperai da vestro da-
gostino chosto lire 21 dal 1481 indrieto charta per
«ser antonio di ghuglielmo da poppi ch’a primo rio
sechondo iachopo d’ormanno linaiuolo 73 beni di
prete ghodenzo da pistoia.

j° pezzo di vigna in detto popolo ch’a primo via
sechondo l’opera di santo iachopo di pistoia costò
lire 30 dal 1481 indrieto.

j° pezzo di terra posto nel popolo della pieve di
bacchereto da primo gismondo da bachereto a se-
chondo giochino da bachereto 7 3 antonio compera-
tore :/4 via comperato da lorenzo d’amadio da bache-
reto fiorini 33 V2 di suggello charta per ser pierò di
matteo dati fino dall’anno 1493.

L’entrata di dette terre è ne la faccia di la chon
tre altri pezi di terra.

j° fattoio in detto popolo a uso di detto podere.

j° pezzo di terra lavoratia hulivata e soda posta
nel popolo a piviere di bachereto comprata da gova-
chino da bachereto che a primo via a sechondo gi-
smondo d’amadio 73 antonio conpratore 74 nicholo
castruci rogò ser xfario da chastelfrancho di staiora 18
in circha 1493.

ja casaccia con certi pezzuoli di tera posti in detto
popolo che a primo via sechondo francescho di ser
lucha da pistoia 7i ri° 77 antonio comperatore 7s do-
menicho fagnoni chon più altri veri chonfini la quale
chasa e tera chomperai d’antonio di ser lucha da pi-
stoia charta per ser chimenti taratti da pistoia le dette
terre sono hulivate parte boschate vignate e sode
chostorono per tutto fior: 74 72 1 numero de l’ano no
mi richordo 1494.

2 pezzi di terra lavoratioej0 sodo overo boschato
posto nel popolo della pieve di bacchereto affiato a
francescho di govachino da bachereto damme di fitto
l’ano grano staia 2.

Lavora dette terre di sopra e 6 pezzi di terra dati
nella faccia di là biago mescherino e pierò di tura di
detto popolo e uno pezzo michele di ghabellino di
detto popolo rendono l’anno di nostra parte cho j°
paio di buoj.fior: 50. s. 17. d. 6.

Grano, staia 180.

Vino, barili 25.

Olio, barili 8.

Biade di più ragione, staia 15.

fichi sechi, staia 5.

j° pezzo di tera di staiora 6 in circha posto in su
l’ombrone luogho detto a la chasolana da primo om-
brone sechondo adovardo rucellai 73 santa maria

nuova. Olio affidato a lazzero e marcho di migliore
di detto luogho in su chonfini tra prato e pistoia da-
nomene l’anno staia 15 di grano coè grano staia 15
fior: 2. sol: 16. d: 3.

j° pezzo di vignata di staia 6 in circha posta nel
popolo di santo Stefano in pane comprata 1470 da
bartolommeo di govanni ceraiuolo rogò ser silvano
a primo rede d’andrea della stufa sechondo lionardo
di meo di sale 73 via V4 viottolo è disfatta ed è
terra da pane.

Olla alitata a Jachopo di stagio di pierò di detto
popolo a soldi 28 piccioli lo staioro danne in tutto
di fitto l’anno lire 8 sol: 2. a parola fior: 3. sol: 8. d. 3

Incharichi.

Tengho a fitto dal v° 1 di pistoia 2 pezzi di terra
posti nel popolo di santo michele a buriano luogho
detto al bonto da p° via sechondo nicholo forbicaio
73 nicholo buongirolami 74 via donne l’anno di fitto
che apare in su libri di detto veschovado done l’anno
di fitto staia 6 di grano coè libbre 2 d’olio.

Grano, staia 6.

Olio, libbre 2.

Tengho a fitto dal kamerlingho del veschovado di
pistoia j° pezzo di tera di staiora 4 in circa posto nel
popolo di santo michele a buriano luogo detto alle
guncherete da primo sechondo 73 io medesimo dona
l’ano di fitto

Grano, staia 4.

tengho a fitto rechonrperando da pretre ghodenzo
da pistoia. 2 pezzi di terra posti nel popolo di santa
lucia a quarata a primo via sechondo beni d’andrea
di fiore 73 ri° donne l’anno di fitto staia 15 di grano coè

Grano, staia 15.

Do ogn’anno a la chiesa di santo michele a bu-
riano per fitto de la chasa comperai dalla chiesa detta
per mio abitare con certe tera chome apare di sopra
staia 21 di grano e libbre ja d’olio co è

Grano, staia 21.

Olio, libbre 1.

Beni alienati.

ja chasa posta nel popolo di santo michele bertelde
drieto al chiasso dei buoi la quale 1481 avemo com-
perata fior: 300 e datone fior: 100 d’arra dipoi pa-
gliai e detti fiorini 200 e di poi 1482 mi fu convinta
per la via del potestà di firenze e oggi la tiene fran-
cesco di antonio gugni ghonfalone ruote e onne pa-
gato la gravezza dal 1481 in qua e omini perduto
fior: 300 sichè levatela dalla mia gravezza e ponetela
a chi oggi la possiede.

Ebbi in dote da monna lucrezia figluola di fandone
fandoni mia donna ja entratura di ja bottega in mer-
chato vechio che oggi l’abita iachopo di nutto solos-

1 Vescovado.
loading ...