L' arte: rivista di storia dell'arte medievale e moderna — 4.1901

Page: 109
DOI issue: DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/arte1901/0149
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
RASSEGNA D'INSIGNI ARTISTI ITALIANI 109

raccolta serbata nel suo palazzo. Essa stava per spedirvi il nuovo acquisto quando, solle-
citata da’ suoi amici milanesi, si lasciò smuovere dal suo proposito e si risolvette di cederlo
al prezzo d’acquisto, di una dozzina di mille lire, salvo errore, alla grande Pinacoteca della
metropoli lombarda. La quale così venne in possesso, con grande soddisfazione del direttore,

big. 13* --.Milano, R. Galleria di lìrera. G. Antonio Boltraffio: Due ritratti (Fotografìa Anderson)

di quanto tuttora le mancava e che vi costituiva una lacuna lamentata, cioè di un’opera
del più elevato forse fra gli allievi di Leonardo da Vinci, Giovan Antonio Boltraffio. Di lui
infatti posseggono alcune opere varie case private di Milano, nonché le Gallerie del Museo
Municipale e quella dell’Ambrosiana, dove è pure rappresentato, per mezzo di alcuni disegni ;
ma Brera, dove la scuola lombarda figura così copiosamente, non lo novera fra’ suoi eroi
se non dopo l’acquisto dei due devoti della raccolta Cereda.

L'Arte. IV, 15.
loading ...