L' arte: rivista di storia dell'arte medievale e moderna — 9.1906

Page: 125
DOI issue: DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/arte1906/0164
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
MISCELLANEA

L’altare di Masacclo già nel Carmine a Pisa. —

Fra le descrizioni pregevolissime di: opere perdute, il

Giovanni Battista, Giuliano e Niccolò, sembra siano
perduti; della predella, l’adorazione dei Magi, la cro-

Fig. i — Masaccio: Crocefissione. Napoli, Museo

Vasari ci ha conservato anche quella dell’altare che il cifissione di San Pietro e la decapitazione di San Gio-

Masaccio aveva dipinto nel 1426 per la chiesa del Car- vanni Battista si sono ritrovati nel Museo di Berlino,

mine a Pisa. La Madonna cogli angioli, i Santi Pietro, pel quale furono acquistati poco tempo fa quattro
loading ...