L' arte: rivista di storia dell'arte medievale e moderna — 24.1921

Page: 239
DOI issue: DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/arte1921/0267
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
MERAVIGLIE VETRARIE MURANESI A TRENTO 239

lunghi strascichi. Simmetria di disposizione, Che non cancella la libertà del ritmo, into-
nato, con impeccabile misura, da ogni particolare ch'Ila raffinata decorazione: i grappoli
rosso bruno, i pampini di smeraldo, i pieghevoli viticci d'oro, tra cui si disegnano con
sottile armonia le nobili volute dei pavoni. L'occhio segue con delizia la vite nello svi-

Fig. 2 — Bicchiere amatorio muranese.
Trento, Biblioteca.

luppo delle sue eleganti spire, ora distese con torpore ora scattanti in rapidi cerchietti,
come la complicata trama di racemi, messa a sfondo della bianca figura, quasi broc-
cato superbo, da cui sbocci, nella sua fastosa pesantezza, un arbusto ombrellifero accanto
alla fragile grazia di qualche pendula corolla sparsa. Non solo il colore, ma anche il
segno fa di questo piatto un capolavoro d'arte, descrivendo il vivace frastaglio delle
loading ...