Porcacchi, Thomaso; Porro, Girolamo [Ill.]
L' isole piv̀ famose del mondo — Venetia, 1576 [Cicognara, 2084-2]

Page: 154
DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/porcacchi1576/0186
License: Public Domain Mark Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
I L T E R Z O L I

DELL'ISOLE FAMOSE

D I

THOMASO PORCACCHI

DA CASTIGLIONE ARRETINO.

PROHEMIO.

BASTANZA fin qui credo haner trattato quel cb’appar-
tiene aW Isile famofi3 che comincUno dalTIsUndta Jottoil
’Tolo ArticOy & perlo grande Oceano uengono all'IrLnda,
alTlnghilterra3 alla Scoiia3 indi aU Hollanda sij alìe Selan-
àie. rDipoi entrando nel Mediterraneo parrni hauer piena-
mente defiritto le Baleariche3 qfi quelle che ml rnar di fòtto
fion comprefi3 includendoci sJorfica3 Elba3Sardigna3 Siciha3
Malta: nelle quah tutto quello che uhadegno di memoria> chc a mianoti-
tia fiaperuenutos cofidame è ftato toccato3 ch’ionon penfi d’'ejfire Bato punto3 o
moltodiminuto. QueUe Ifiolefinoraccolte£jdefinttetuttenelLibro primo9giu-
dicando io 3 che fojfie bene fipararle appartatamente 3 percioche non mi pareua
potere immediatamentepassiar daUunmare aUaitro finza qualche mezp. SPer
quefio fieci la dittiftone, ejrai principiodelficondo, in luogo di SProhemio pofi un
ragionamento pajfiatofira Ottauiano Manini & mealia Villa della Colombaraa
Ifiéuignàs : neiquale nfipofi a unfio quefito,chefia molto a propofttoper quelluogo,
cio è In che modo gh habitatori> che fianno fiotto U T'ramontana, et ueggono unfioi
fiorno, et una fioia notte in tutto i’anno3 fiappiano conoficere igiorm siefiiui, et ancbo
i diftintiper la fittimana3 corne diremmo ii Lumdi, ìiMartedi3 et glialtrì figuen-
ti. Entrato poi al ficondo Libro3 cominciai da Vtnetia3 et fiolcando itmar fito3 de-
ftrifisi tutto TArcipelago in uniuerfaie con tanta cura3 che fin quafi i minori fiogli
ci hanno hauuto ia parte ioro. Indi ripigliando daimare Adnatico d prmcipiOì
trattai deUTfola di Corfu3 ssi deglì Sceglt Cur%plari3 per poter rapprefintar come
unfimmario di quanto hofiritto nella mia Hìfioriadelle cofi del mondo 3 fiucccfie
daiTanno M T> L.fino al MDLXX V. che è ilgrande et notabilfatto d'arms
a quelìi ScofiJra i’armata Chrifiiana (sif la Turchefia3 con la fiehce uittona3 data
da Dio a Chriftiani. Seguepoi la defirittion della Cefaloma3 del Zante3 deila CMo
rea3 & nelTArcipeLgo di Cerigo3 dt Candta3 di Scarpanto3^j dt moltealtre, che
fiuerchio è rephcarle tutteSRefiami hora ti terzp Libro di quejìo mto njolume: nel
qualefiranno comprefi alcunepnncipah Isioie di quclle 3 cbenelmare Occidentaie
loading ...