Universitätsbibliothek HeidelbergUniversitätsbibliothek Heidelberg
Metadaten

Pernier, Luigi
Il palazzo Minoico di Festòs: scavi e studi della missione archeologica italiana a Creta dal 1900 al 1950 (Band 1): Gli strati più antichi e il primo palazzo — [Rom], 1935

DOI Page / Citation link: 
https://doi.org/10.11588/diglit.8056#0198
Overview
loading ...
Facsimile
0.5
1 cm
facsimile
Scroll
OCR fulltext
CAPITOLO IV

IL VANO XLVIII SULLA CHINA MERIDIONALE
ALL' ESTREMITÀ EST

Il muraglione che limita ad est l'area lastricata del secondo palazzo
sotto la quale restano i ruderi dell'edificio XLVII, superiormente
s'appoggia alla roccia, che affiora nella parte orientale della china,
e, con la sua parte estrema a sud, si sovrappone al muro occidentale
di un vano più antico (XLVIII). Di questo rimangono pure ruderi
del muro settentrionale e orientale, appoggiati alla roccia, costruiti
con sassi rozzi e malta di argilla rossiccia, come quelli degli edifici
XLVI-XLVII. Attualmente il vano rettangolare, aperto a sud,
misura m. 3,95 X 1,50 circa. Nella parte meridionale il pavimento è
coperto da uno strato di stucco bianco di calce; a m. 3,60 dal limite
meridionale s'incontra uno scalino11) alto m. 0,08 circa e, al livello
di questo si protrae verso nord un pavimento, forse più antico,
ricoperto di stucco colorito in rosso-arancio. Dello stucco si
vedono, come in altri vani, più strati sovrapposti l'uno all'altro.
Sullo scalino, ad est, era posata una lastra di pietra con due cavità
circolari nella faccia superiore, forse per tenervi su, ritti, vasi a
fondo globoso.

Solo nello strato superficiale di colmatura del vano si raccolse
qualche frammento di vaso miceneo con ornamenti a vernice bruna
sul fondo giallo lucente; poco sopra al pavimento in stucco bianco
erano invece bicchieri a cono tronco, tazzette cilindriche con pareti
concave all'esterno ed ansa a nastro, decorate in bianco su fondo nero
o rosso, e molti frammenti di vasi fini di Camàres. Notevoli alcuni
pezzi di lampade o tavole da offerte, rotonde su piede cilindrico,
 
Annotationen