Universitätsbibliothek HeidelbergUniversitätsbibliothek Heidelberg
Metadaten

Pernier, Luigi
Il palazzo Minoico di Festòs: scavi e studi della missione archeologica italiana a Creta dal 1900 al 1950 (Band 1): Gli strati più antichi e il primo palazzo — [Rom], 1935

DOI Page / Citation link: 
https://doi.org/10.11588/diglit.8056#0201
Overview
loading ...
Facsimile
0.5
1 cm
facsimile
Scroll
OCR fulltext
IL PRIMO PALAZZO

PARTI DEL PRIMO PALAZZO CHE FURONO SEPOLTE
SOTTO LE COSTRUZIONI DEL SECONDO

CAPITOLO I

L'ALA OCCIDENTALE CON FACCIATA VERSO L'ACCESSO
PRINCIPALE DA OVEST: IL PIAZZALE CON MARCIAPIEDI
E CISTERNE - LA GRADINATA TEATRALE E IL SUO MURO
DI FONDO - PASSAGGIO DALLA GRADINATA ALLA
SCALA XXXI - LE PARTI PRIMITIVE DELLA
SCALA XXXI - IL PIAZZALE OCCIDENTALE
SUPERIORE E IL SUO PORTICO

A. - 11 piazzale occidentale inferiore è pavimentato con lastre
irregolari di calcare ben connesse e traversato da un marciapiede (i°)
che va da sud-est a nord-ovest e da un altro (2"), che, dal mezzo
del i", corre verso ovest (Figure yja,y^b e j/f.). Abbiamo seguito
il lastricato per un'estensione massima di m. 36 da nord a sud e m. 40
da est ad ovest. Nel settore triangolare, ad est del 1" marciapiede, le
lastre sono inclinate verso sud e verso ovest, cosicché l'acqua piovana,
attraverso tre solchi nel listone, poteva scorrere verso ovest e, attra-
verso un altro solco, — nel marciapiede (3"), che dall'estremità del 1"
si volge ad est, — verso sud. Il lastricato anche ad ovest del i° mar-
ciapiede è inclinato verso sud-ovest. Dall'estremità nord-ovest
del i° all'estremità ovest del 2" marciapiede le lastre vanno in
curva e più in alto rispetto a quelle con cui il piazzale si stende
ancora verso ovest; l'acqua scorreva lungo tale curva (Tav. V).

Rasente al margine orientale del i° listone le lastre mancano per
un certo tratto, formando una specie di canaletto, largo circa m. 0,15.

' 177 '

23
 
Annotationen