Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 7.1897

Page: 278
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1897/0292
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
TESTINA DI TERRACOTTA ROMANA

TROVATA IN ASTI

Questa testina (Tav. IX) fu scoperta il 12 ottobre 1S98
facendo scavi nel cortile, ad una profondità di m. 1,50
circa dal piano terreno, del fabbricato Medici (corso Alfieri
angolo Piazza Roma) fra rottami di mattoni di terra.

Su quest'angolo esiste una delle più belle torri di Asti,
restaurata dal marchese Medici, il quale a fianco di questa
torre e prospiciente alla piazza fece costrurre un palazzotto.

Negli scavi per questa costruzione si rinvenne questa
testina. L'esistenza di questa torre proverebbe che la loca-
lità era nel concentrico della antica cinta della città, se
non proprio nel cuore della stessa.

Nessun altro oggetto fu rinvenuto fra le macerie sopra-
dette.

Nella casa vicina (proprietà Gastaldi) furono trovati
avanzi di tombe romane. Ciò prova che nella località si
trovavano costruzioni romane.

L'epoca di questa testa appare, dall'acconciatura dei
capelli, del secondo secolo.

Giovanni Carbonelli.
loading ...