Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 7.1897

Page: 275
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1897/0289
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
VASETTO ROMANO

SCOPERTO -A- SILL j&SV ENGO

Insieme, con la scoperta delle sepolture di Mandello
Vitta, il dott. Giorcelli mi fece conoscere quella di una
tomba a Sillavengo, parimente nel circondario di Novara.
Non gli riuscì tuttavia di raccogliere notizie sul luogo
preciso, nè su altri particolari del rinvenimento, salvo
che entro la tomba murata e coperta di lastroni di pietra
stavano una lucerna e monete, che andarono disperse, ed
un vasetto, che fu salvato e riproduco in grandezza na-
turale (tav. VII). Esso è coperto di una vernice verde
chiara all'esterno e gialla nell'interno. Nelle Notizie degli
scavi, 1902, p. 50 ho indicato altri vasi romani con uguale
vernice, ma di forma e di ornamentazione diverse, che si
conservano nel R. Museo di antichità di Torino.

Nel museo civico di Novara si trovano alcuni altri
fìttili scoperti in questo comune.

Ermanno Ferrerò.
loading ...