Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 7.1897

Page: 236
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1897/0250
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
PROSECUZIONE DEGLI SCAVI

nell'area di

AUGUSTA BAGIENNORUM

Il lettore, riandando quello che da vari anni si venne
pubblicando in queste pagine sugli scavi periodicamente
condotti nell'area dell'antica città di Augusta Bagiennorum,
ricorderà, come siano stati via via ritrovati avanzi di costru-
zioni di notevole importanza e fra quelli di essi, che non
lasciano dubbio sulla loro antica destinazione, si possono
citare: il foro, la basilica, il teatro, l'anfiteatro, due ruderi,
avanzi certamente di templi ; vennero in luce altresì molti
tratti di strade interne, un buon tratto di una via esterna
che si dipartiva dalla città in direzione sud-ovest ed infine
l'importante rete di canali o fogne esistenti ancora nella
loro quasi totalità ed in assai buona conservazione.

L'ubicazione rispettiva dei sopra ricordati edifizi, la di-
sposizione regolarissima delle vie e della loro sottostante
canalizzazione, dando modo di arguire, con ima qualche
attendibilità, la configurazione generale della città, fecero
sorgere nei sottoscritti il desiderio di determinarne con
precisione i limiti, e ciò per potere poi proseguire con
maggior ordine gli scavi e ritrovare elementi, atti a chia-
rire forse molti dei punti oscuri della storia della città
medesima.
loading ...