Atti della Società di Archeologia e Belle Arti per la Provincia di Torino — 7.1897

Page: 399
DOI article: DOI Page: Citation link: 
https://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/attisoctorino1897/0413
License: Free access  - all rights reserved Use / Order
0.5
1 cm
facsimile
ATTI DELLA SOCIETÀ

(1905).

Adunanza amministrativa del io gennaio 1905. — Pre-
siede il presidente Ferrerò. Si approva il rendiconto ammi-
nistrativo dell'anno 1904.

Sono eletti soci effettivi i signori Aimery avv. Giu-
seppe, Barba vara di Gravellona nob. G. C, Che-
valley ing. Giovanni, Cora Luigi, Curlo march, dr.
Faustino, Mariani dr. Carlo, Mattirolo prof. cav.
Oreste, Rovere dr. Lorenzo.

Sono eletti soci corrispondenti i signori Armando
cav. Vincenzo, Couvert dr. cav. Gustavo.

Si passa poi alla elezione della carica di vice presi-
dente, rimasta vacante per la morte del marchese Scati.
E nominato il socio Vesme.

Restando così vacante la carica di segretario, si pro-
cede ad apposita votazione che dà per eletto il socio Oli-
vieri. A membri della Commissione per le pubblicazioni -
per il 1905 vengono confermati gli stessi soci che avevano
tale incarico durante l'anno decorso.

Adunanza scientifica del 21 gennaio 1905. — Presiede il
presidente Ferrerò, il quale comunica di avere trasmesso
al Ministero l'ordine del giorno votato il 20 dicembre u. s.
e di non averne ancora ricevuta risposta.

Il socio Bertea fornisce alcuni schiarimenti circa gli
scavi di Susa.

Il presidente fa pure brevi dichiarazioni circa il minac-
ciato distacco dei tre circondari di Bobbio, Voghera e
loading ...